LOADING

Burning Ghat, Puri – Odisha, India

ODISHA

DISTRICT

Odisha

LOCATION

Puri

DATE

May 2016

PHOTOGRAPHER

Fabrizio Crippa

CAMERA

Canon EOS 5D Mark II

Puri, come Varanasi, una delle 7 città sante dell'India è considerata città sacra per la religione indu e luogo di cremazioni.
E' anche chiamata Swargadwar Puri; Swargadwar è il terreno di cremazione degli indù. 'Swarga' significa cielo e 'dwar' significa gateway, quindi Puri è considerata come l'accesso al cielo.

E' credenza generale sostenere l'idea tra le popolazioni indi di porre fine alla loro vita in questo luogo sacro per ottenere l'accessibilità al cielo per liberare la loro anima e, in definitiva la salvezza.

A Puri si può ottenere il ” moksha ” ovvero la liberazione dal “samsara”, il ciclo di morte e reincarnazione, cui l’anima è costretta per raggiungere l’eternità e quindi la salvezza; è proprio per questa ragione che molti pellegrini vengono a morire e a lavare via le proprie colpe.

English:

Puri, as Varanasi, one of the seven holy cities of India, is considered holy city for the Hindu religion and place of cremation.
It's also named "Swargadwar Puri"; Swargadwar is the terrain of the Hindu cremation. "Swarga" means heaven and "dwar" means gateway and Puri is considered as the access to heaven.

Hindu people want to believe to the idea of ending their lives in this sacred place to gain the access to the sky to deliver their soul and ultimately salvation.

At Puri you can get "moksha", the liberation from "Samsara", the cycle of death and reincarnation, where the soul is forced to reach eternity and then salvation; it is precisely for this reason that many pilgrims come to die and wash away his sins.

>> GALLERY